A proposito di Just Rights

Just Rights è uno studio legale altamente specializzato nel contenzioso dinanzi alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo, avente come obiettivo la promozione di una difesa di prima qualità in tutte le aree in cui sono in gioco i diritti fondamentali della persona.

Perché uno studio virtuale?

Just Rights – uno dei primi studi esclusivamente specializzati in diritti umani – ha attualmente sede a Bruxelles, ma mira ad espandersi a livello europeo. Per questo ha creato una piattaforma virtuale, al fine di rendere i propri servizi più accessibili alle persone residenti in altri paesi del Consiglio d’Europa.

Prima di inviare un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, una consulenza giuridica specializzata può spesso rivelarsi particolarmente utile, consentendo di evitare sia frustrazioni che perdite di tempo e denaro.

La creazione dello studio virtuale di Just Rights deriva dalla preoccupante constatazione della mancanza di avvocati europei specializzati in diritti umani: ad oggi, il 95% dei ricorsi introdotti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo viene rigettato prima ancora di essere esaminato nel merito e ciò in ragione del mancato rispetto dei criteri di ammissibilità previsti dalla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo.

Secondo il Consiglio d’Europa, le statistiche e l’esperienza dimostrano che non solo la maggior parte dei ricorrenti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, ma anche numerosi consulenti legali e avvocati non dispongono delle competenze necessarie per quanto riguarda le condizioni di ammissibilità che devono essere soddisfatte affinché un ricorso sia esaminato nel merito dalla suddetta Corte.

Per evitare inconvenienti, un controllo preliminare della causa diventa cruciale. A tale scopo, lo studio virtuale di Just Rights vi offre la possibilità di richiedere ed ottenere in breve tempo un parere specializzato circa l’ammissibilità del vostro caso alla luce delle condizioni imposte dalla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo.

Aree di intervento

Just Rights offre i propri servizi nelle seguenti aree:

  • Fase preliminare: parere motivato sull’ammissibilità di un caso presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

  • In caso di parere positivo sull’ammissibilità: redazione di un ricorso individuale ai sensi dell’articolo 34 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo e assistenza legale nel corso della procedura davanti alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

In un primo momento, dunque, i servizi offerti dallo studio virtuale di Just Rights si limiteranno ad un controllo circa l’ammissibilità della vostra causa. In caso di parere positivo, qualora il cliente lo desideri, Just Rights introdurrà un ricorso presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo in conformità all’articolo 34 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo.

Condizioni per l’intervento

  • Paese. Al momento l’intervento di Just Rights è limitato ai casi riguardanti i seguenti paesi: Belgio, Francia, Olanda, Lussemburgo, Svizzera, Spagna e Regno Unito, Italia.

  • Stadio della controversia. Just Rights esaminerà solo quei casi in cui la causa è stata portata fino all’ultimo grado di giudizio nazionale e per i quali dunque non esistono più altri mezzi di ricorso a livello nazionale. In caso contrario, occorrerà eventualmente spiegare le ragioni per le quali, nel vostro caso di specie, non sono stati esperiti tutti i rimedi interni.

  • Condizioni finanziarie. Il compenso base per un parere sull’ammissibilità è di €500. Qualora il caso sia complesso, Just Rights si riserva il diritto di presentarvi un preventivo con le ragioni giustificanti un maggior prezzo, il quale non potrà comunque mai eccedere gli €1000.

  • Condizioni temporali. Just Rights si impegna a rendervi un parere motivato sull’ammissibilità entro dieci (10) giorni. In caso di urgenza, e sulla base di condizioni tariffarie da concordare, un parere può essere fornito entro 48 ore.

Procedura per ottenere una consulenza

Se si desidera ottenere un parere motivato da Just Rights circa l’ammissibilità del proprio caso presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, si prega cortesemente di seguire le istruzioni seguenti:

  1. Inserite le vostre informazioni personali nel modulo di richiesta sottostante.

  1. Caricate nel modulo di richiesta tutti i documenti necessari, quali gli atti della procedura relativa alla vostra controversia: le sentenze delle corti nazionali e le osservazioni/conclusioni depositate dal vostro avvocato nel corso del processo.

  1. A seguito del ricevimento della vostra richiesta e di tutti i documenti rilevanti, Just Rights vi invierà un’email invitandovi a procedere al pagamento dell’onorario, in conformità alle condizioni finanziarie descritte sopra.

  1. A seguito dell’avvenuto pagamento, Just Rights vi invierà un parere motivato circa l’ammissibilità del vostro caso, nel rispetto delle condizioni temporali prima descritte.

Modulo di richiesta



Non urgenteUrgente